Codificare un video .avi e leggerlo con la PSP

Apparentemente potrebbe sembrare una operazione semplice, e in fondo lo è, ma per chi non è pratico di formati e conversioni, qualche perdita di tempo in ricerche perlopiu' infruttuose è garantita, anche perchè i tutorial dedicati (scritti peraltro da persone molto competenti) spesso vengono redatti con termini troppo tecnici per chi accede all'uso della PSP per la prima volta.

Mi limitero' quindi ad illustrare la procedura piu' rapida e garantita per ottenere un video da un file .avi, che sia visionabile sulla PSP; non mi dilunghero' ad esplorare le varie possibilità offerte dal software che ho utliizzato, chi lo desidera potrà approfondire in seguito.

E' importante sapere che i video .avi, per essere visualizzati dalla PSP , dovranno venir codificati in un formato ad hoc, MP4, ad opera di un software dedicato.

Ce ne sono parecchi da utilizzare con il nostro Mac, qui verrà proposto VisualHub, già segnalato da Matteo in sezione Programmi.
Se ha l'inconveniente di essere un programma shareware al costo di 23.32 dollari, d'altra parte è che quello che ho ritenuto piu' semplice da impiegare e con un'ottima guida, (quest'ultima solo in inglese.) Vale tutta la spesa per la registrazione, vi assicuro.
Naturalmente questo programma esegue codifiche anche da e per altri formati, ma ci limiteremo per oggi ad illustrarne le possibilità in relazione al nostro caso.
Ho letto che anche FFMPEGX effettua la stessa codifica ed ho provato, ma il file ottenuto, senz'altro a causa di un mio errore, non veniva riconosciuto dalla PSP. Credo che FFMPEGX sia eccellente quando non si hanno dubbi sulla procedura da seguire, ma in questi casi dove l'esperienza non ci aiuta a scegliere le opzioni piu' corrette, propone un range di possibilità che puo' confondere un utente inesperto.

Una volta registrata l'applicazione , il pannello al lancio apparirà cosi:

Clicchiamo su PSP e prepariamo la conversione del video.
Intanto provvediamo a trascinarlo dalla collocazione originale allo spazio apposito, indicato in finestra.

Opzioni:

- scegliere "standard" per tutti i tipi di PSP; personalmente ho verificato che questa opzione è quella piu' sicura per ottenere rapidamente una codifica video, pur senza specifiche conoscenze di editing.
- sbarrare la casellina "Crea immagine in miniatura" per ottenere, assieme al file codificato, un ulteriore file thumbnail con un fotogramma che presenta il video memorizzato.
- non è necessario cliccare sulla codifica AVC
- agendo sul cursore potremo regolare la qualità del video ottenuto; se non si hanno esigenze particolari, confermo che da standard fino a bassissima si otterrà un video perfettamente leggibile dalla PSP, con il pregio di occupare poco spazio e di concludere velocemente la codifica.
- inserire nella stringa salvataggio la destinazione finale del file convertito. (ho preferito lasciarlo nel file di origine e poi spostarlo come sarà descritto in seguito.)

La codifica impiegherà un determinato periodo di tempo, dipende dalle dimensioni originali del file .avi e dalla qualità richiesta che avete scelto come impostazione.

Una volta completata la codifica, dovremo spostare il file MP4 ottenuto sulla PSP; questa operazione, che consta in un semplice trascinamento, in realtà nasconde una certa difficoltà se non ci si è documentati su come costituire l'architettura che dovrà ospitare i nostri filmati sulla PSP.

Colleghiamo la PSP con il nostro MAC tramite il cavo USB.
Ricordo che è necessario aver inserito una memory stick nella PSP, altrimenti al MAC non sarà consentito di leggere il drive tramite la connessione.

Fino a qualche tempo fa era necessario creare una cartella nel root della console, chiamata 100MNV01, dove inserire i video convertiti in MP4, ma non sempre la lettura dei video era garantita, per motivi che appaiono imperscrutabili Smile

Nelle PSP piu' recenti, quelle con firmware 3.60 come la mia, ma anche in quelle subito precedenti, non è piu' necessario creare una cartella nel ROOT della PSP.
Sarà pero' necessario creare una cartella VIDEO nella memory stick, all'altezza della PSP (non dentro), cosi come appare nell'immagine.

Si trascini ora il file MP4 ottenuto e il suo thumbnail nella cartella VIDEO appositamente creata.

A questo punto si disconnetta la PSP dal Mac.
Ora nella console, menu Video, sarà disponibile la visione del nostro filmato .avi convertito in MP4.

Tutorial di Pippi

Discussione sul Forum