Copiare i dati da Mac a Mac - (Target Disk Mode)

Spesso capita di dover trasferire dati da un Mac all'altro, per esempio quando si passa il contenuto di un vecchio Mac ad uno nuovo. Se non si vuole usare l'Assitente Migrazione (incluso anche in Tiger, nella cartella Utility) si può ricorrere al Target Disk Mode.

Modificare la barra di stato di iChat

Va subito detto che non è farina del mio sacco, anzi i meriti vanno dati interamente a Enzo Borri.

Splittare MP3 e album interi (con MP3 Trimmer)

Può capitare di voler "splittare" un MP3, ovvero estrarre solo una parte di un brano eliminando quel che non ci interessa, oppure, cosa più comune, di dividere in bran

Visualizzare e Nascondere files invisibili con OSX

In questo mini-tutorial spiegheremo come visualizzare velocemente i files invisibili sul nostro Macintosh. Di default infatti Mac OS X tiene nascosti questi files, generalmente per motivi di sicurezza.

Localizzazione italiana di Heroes of Might and Magic V

Questo è il tutorial per la localizzazione in italiano di Heroes of Might and Magic V. Per poter apprezzare questa stupenda perla videoludica nella nostra lingua noi Mac users dobbiamo munirci di un po' di pazienza e di una copia di alcuni (!) files presenti sulla versione PC in italiano del gioco.

Controllare le risorse con consumo minimo - top -

Segnalo un comodo comando per visualizzare i "consumi" di Mac OSX, come con Monitoraggio Attività, ma utilizzando una percentuale di cpu notevolmente inferiore.

Drag & Drop sul Dock

Mettiamo che si stia leggendo un articolo online e che si voglia inviare parte del testo ad un amico via e-mail, si può ovviamente fare un copia-incolla, ma c'è un'alternativa più veloce: si può semplicemente trascinare il testo evidenziato sull'icona di Mail sul Dock.

Hotmail, FreePOPs e Thunderbird

1) installate FreePOPs
2) scaricate il file Hotmail.lua, posizionandolo in: Applicazioni->FreePOPs->src->lua
3) impostate il caricamento all'avvio
4) riavviare il mac

Controllare l'integrità delle preferenze

Per controllare l'integrità dei file.plist si può lanciare il Terminale e digitare (sarebbe meglio copiare e incollare) questo comando:

sudo find /Library/Preferences -name *.plist -exec plutil {} \;;find ~/Library/Preferences -name *.plist -exec plutil {} \;